Al Tottenham potrebbero mancare quattro giocatori per lo scontro con l’Aston Villa

Steven Gerrard schiererà la sua squadra dell’Aston Villa per affrontare un Antonio Conte in forma questo fine settimana mentre il Tottenham Hotspur si recherà a Villa Park.

Gli Spurs potrebbero essere senza un massimo di quattro giocatori per lo scontro.

La partita inizierà sabato alle 17:30 quando Villa cercherà di spezzare la loro serie di tre sconfitte consecutive davanti a un pubblico tutto esaurito sotto le luci.

LEGGI DI PIÙ: L’uomo dimenticato dell’Aston Villa chiarisce i sentimenti su Steven Gerrard

LEGGI DI PIÙ: Cinque domande scottanti sul trasferimento dell’Aston Villa mentre incombe la finestra estiva di successo

Gli Spurs vorranno continuare la loro forma eccellente dopo aver smantellato una squadra del Newcastle United, che includeva il prestito di Villa Matt Targett, domenica scorsa con una vittoria per 5-1. La squadra di Conte si trova in una feroce battaglia alla ricerca della Champions League e cercherà disperatamente di assicurarsi tutti e tre i punti dopo aver visto i loro rivali del nord di Londra, l’Arsenal, scivolare all’inizio della settimana contro il Crystal Palace.

Nonostante la loro forma, gli Spurs potrebbero fare a meno di questi quattro giocatori questo fine settimana:

Oliver Skipp

Skipp è stato messo da parte da gennaio a causa di un problema in corso con la sua sinfisi pubica, ma lo staff tecnico degli Spurs spera che torni tra due settimane per lo scontro contro Brighton e Hove Albion.

Conte ha dichiarato di recente su Skipp: “Molto vicino al ritorno in squadra, agli allenamenti con noi. Non ancora pronto per la partita contro il Newcastle, ma [he is] migliorando”.

Sergio Reguilon

Reguilon ha saltato la partita contro il Newcastle a causa di un infortunio al ginocchio con Matt Doherty che lo ha sostituito nella formazione titolare.

Reguilon ha segnato un autogol la scorsa stagione nella sconfitta per 2-1 contro Villa e ha anche partecipato alla partita di inizio stagione, che ha visto Villa perdere con lo stesso risultato grazie a un autogol di Targett.

Ryan Sessegnon

Sessegnon ha iniziato sei partite di fila per Conte prima di infortunarsi al tendine del ginocchio nella vittoria per 5-0 contro l’Everton a marzo, che lo ha costretto ad abbandonare subito dopo l’intervallo. È stato escluso per sei settimane dopo la battuta d’arresto e dovrebbe saltare questa partita sabato.

Conte ha aggiornato i tifosi sull’infortunio affermando: “Stiamo parlando di una situazione che purtroppo si sta ripetendo. Non solo in questa stagione ma anche in passato.

Sicuramente dobbiamo provare con il reparto medico per trovare una soluzione per aiutare questo giocatore, ma a volte penso anche che ci sia una predisposizione ad avere questo tipo di problema e soprattutto problemi muscolari.

“È molto forte fisicamente. A volte forse essere così forte fisicamente, invece di fare bene al tuo corpo, a volte può essere un problema. Se siamo molto più forti del tuo corpo può [handle] – è difficile parlare perché si parla di scienza. Penso che su questo argomento sia meglio parlare con il medico piuttosto che con me.

“Di sicuro siamo molto delusi. Siamo molto delusi. Speriamo di trovare la soluzione migliore per aiutarlo a non avere molti infortuni”.

Japhet Tanganga

Tanganga sarà fuori per il resto della stagione dopo aver subito un intervento chirurgico al ginocchio destro, che il club ha rivelato poco dopo la pausa per le Nazionali. L’aggiornamento è stato il seguente: “Japhet Tanganga ha subito un intervento chirurgico al ginocchio destro e sarà assente per il resto della stagione. Il nazionale inglese Under 21 sarà sottoposto a un periodo di recupero e dovrebbe tornare ad allenarsi durante la pre- periodo stagionale”.

Qual è la tua previsione di punteggio per questa partita? Di’ la tua qui sotto…

.

Add Comment