Barbra Streisand rende omaggio al co-protagonista di Yentl Nehemiah Persoff dopo la sua morte all’età di 102 anni

Barbra Streisand ha reso omaggio alla sua co-protagonista di Yentl Nehemiah Persoff dopo la sua scomparsa all’età di 102 anni.

Persoff, che ha interpretato suo padre Rebbe Mendel nell’iconico film musicale del 1983, è morta martedì in una struttura di riabilitazione situata a San Luis Obispo, in California, secondo Deadline.

Streisand, 79 anni, ha onorato l’attore con una loro foto del film insieme a una toccante didascalia pubblicata sul suo account Instagram.

“Mi mancherai papà!” Barbra Streisand ha reso omaggio a Nehemiah Persoff, il compianto attore che ha interpretato suo padre nel film Yentl

‘Nicky ha vissuto una lunga vita amorevole. Mi mancherai papà!!’ Barbra ha intitolato la foto.

Il personaggio di Streisand, Yentl, ha cantato notoriamente di suo padre nell’iconica canzone Papa, Can You Hear Me?

Yentl segue una donna che si traveste da uomo e inizia a frequentare una scuola religiosa dopo la morte di suo padre, che le stava insegnando il Talmud in segreto.

In un’intervista per Films of the Golden Age, Persoff ha descritto di essersi emozionato mentre si preparava a girare il film con Streisand.

Persoff è morto martedì all'età di 102 anni;  raffigurato in Yentl

Persoff è morto martedì all’età di 102 anni; raffigurato in Yentl

‘Un giorno prima delle riprese, Barbra mi ha invitato a prendere un tè nella sua casa di Londra… mi ha raccontato di aver perso suo padre alla tenera età di due anni, dei suoi primi anni a Brooklyn e così via. Ha detto: “Leggiamo”, ha detto Persoff nell’intervista del 2008.

“Mentre leggiamo, l’ho guardata e ho pensato: “Che coraggio devi assumere in questo film, per scrivere, dirigere, recitare e cantare”. Ho letto: “Yentl, sono così orgoglioso di te” e in quel momento l’emozione è sgorgata in me’

Persoff, un prolifico attore caratterista apparso in The Twilight Zone e Some Like It Hot, si è ritirato dalla recitazione “negli ultimi decenni” a seguito di un ictus e altri problemi di salute, secondo Deadline.

Persoff si è ritirato dalla recitazione

Persoff si è ritirato dalla recitazione “negli ultimi decenni” a seguito di un ictus e altri problemi di salute, secondo Deadline

Un amico di famiglia ha segnalato la morte di Persoff a Deadline. La figlia di Neemia, Dahlia, ha confermato la sua morte a Variety.

Secondo Variety, Persoff ha quasi 200 crediti in film in televisione a suo nome.

Il sito riporta che Persoff ha avuto la sua svolta interpretando il boss mafioso Little Bonaparte nel film del 1959 A qualcuno piace caldo. Persoff era stato l’ultimo membro sopravvissuto del cast del film, secondo Variety.

'L'emozione è sgorgata dentro di me': In un'intervista per Films of the Golden Age, Persoff ha descritto di essersi emozionato mentre si preparava a girare il film con Streisand

‘L’emozione è sgorgata dentro di me’: In un’intervista per Films of the Golden Age, Persoff ha descritto di essersi emozionato mentre si preparava a girare il film con Streisand

All’inizio della sua carriera ha interpretato “ragazzi duri e malvagi”, con ruoli nel film di Alfred Hitchcock The Wrong Man e Al Capone, dove interpretava il mafioso Johnny Torrio.

La sua carriera televisiva includeva ruoli nell’episodio di The Twilight Zone Judgment Night, The Untouchables, Magnum, PI, Hawaii Five-O, Fantasy Island, The Wild Wild West, Gun Smoke, Little House on the Prairie, The Wild Wild West, Star Trek: La prossima generazione e Mission: Impossible.

In anni più recenti, è apparso in Angels in America, Chicago Hope, Law & Order e Murder, She Wrote.

Persoff è nato a Gerusalemme e si è trasferito negli Stati Uniti con la sua famiglia nel 1929, secondo The Hollywood Reporter.

Nella sua autobiografia, Persoff ha ricordato di aver mostrato il suo talento recitativo al suo bar mitzvah, secondo THR.

“Ho recitato la parte che conoscevo a memoria e l’ho improvvisato”, ha detto. “Ho parlato due volte del resto, pensando che è probabile che la gente non capisse l’ebraico.”

Dopo che una persona della congregazione ha chiesto: ‘Cosa? Che cosa ha detto?’, qualcuno ha risposto, ‘Sha, il ragazzo è di Gerusalemme, questo è il vero Hevreet di Yerushalayim.’

Persoff lascia quattro figli, Daniel, Jeff, Perry e Dahlia, diversi nipoti, nipoti e nipoti, secondo il New York Post.

Spettacolo classico: Nehemiah raffigurato in un episodio di The Twilight Show intitolato Judgment Night

Spettacolo classico: Nehemiah raffigurato in un episodio di The Twilight Show intitolato Judgment Night

.

Add Comment