Cheat sheet del primo giorno per l’Aintree Grand National Festival

Tutti gli occhi sono puntati Gran Nazionale sabato, ma siamo in azione anche giovedì e venerdì.

Il nostro miglior team di tipster è tornato con le sue migliori scommesse per l’azione di giovedì nel giorno di apertura del Grand National Festival 2022.

Rubino Walsh, Mick Fitzgerald, Gina Bryce, Matt Chapman e Frank Hickey hanno studiato la forma e sgranocchiato i numeri per tutte e sette le razze sulla carta.

L’azione inizia alle 13:45 con il Grade 1 Novices’ Chase e la grande gara della giornata è l’Aintree Hurdle alle 15:30.

BENVENUTO IN PADDY POWER NEWS!

Scorri verso il basso per il nostro pratico cheat sheet interattivo o tocca QUI per scaricare una copia ad alta risoluzione per la condivisione… oppure puoi anche stamparla se vivi ancora nel 2004.

Mick Fitzgerald

Banca Miller era solo una lunghezza dietro Pic D’orhy a Kempton e se salta più slicker potrebbe essere un gioco di valore contro il probabile favorito.

Rubino Walsh

Il passo avanti nel viaggio andrà bene Signore della guerra. Era al box ma non aveva le marce quando sono saliti al terzultimo nell’Arkle a Cheltenham, ma questo viaggio potrebbe adattarsi meglio a lui.

Gina Bryce

GIN SU LIME è stata riposata per tutto l’inverno con questa gara in mente e, a patto che la pioggia stia lontana, si rivelerà difficile da catturare in condizioni ottimali.

Frank Hickey

FIUME ERNE sale di grado ma ha vinto le sue ultime quattro gare e questo non è il grado 1 più profondo mai eseguito.

Matt Chapman

Un inseguimento per principianti di grado 1 per iniziare la festa di tre giorni e mi schiero Pic D’Ohry per far partire alla grande l’allenatore Paul Nicholls mentre insegue un altro campionato di allenatori del Regno Unito.

Mick Fitzgerald

pifferaio urtato contro l’intelligente Vauban nella Triumph Hurdle e spunta tutte le scatole. Il pericolo più grande potrebbe essere il vincitore del Boodles Juvenile Hurdle, il Brasile.

Rubino Walsh

Preferisco solo Brasile sopra il pifferaio magico. Ha dato a Gaelic Warrior 8 libbre a Cheltenham e ha fatto eccezionalmente bene per vincere il Juvenile Hurdle. Sta migliorando.

Gina Bryce

Pied Piper ha avuto una gara difficile a Cheltenham, quindi Jonjo O’Neill’s Petit Tonnerre fa appello a un prezzo decente. Ha fatto bene a vincere al suo debutto nel Regno Unito ed è abbastanza talentuoso da far sentire la sua presenza qui.

Frank Hickey

Questo è molto complicato. Petit Tonnerre è un’incognita, quindi lo interpreterò nel mercato “senza pifferaio magico e Brasile”, ma sentiti libero di andare in ogni modo.

Matt Chapman

Un altro grado 1, questa volta per ostacolisti giovanili sopra i 2m 1f. PIFFERAIO sarà molto difficile da battere per Gordon Elliott e Davy Russell. Il terzo Triumph Hurdle è stato probabilmente superato da due giovani di prima classe al Festival, ma questo tracciato acuto dovrebbe essere proprio sulla sua strada.

Mick Fitzgerald

protettorato è stato un decente – ma distante – terzo posto rispetto ad A Plus Tard nella Cheltenham Gold Cup, ma in precedenza era già un vincitore pronto in questa sede. Conflated valuta il pericolo in base alla sua vittoria alla Paddy Power Irish Gold Cup prima di ribaltare al Festival.

Rubino Walsh

Né Clan Des Obeaux né Kemboy stanno diventando più giovani e qualsiasi pioggia aiuterà enormemente Royal Pagaille. Protektorat ha corso molto bene nella Gold Cup, ma ha avuto una gara difficile, quindi mi schiererò Confuso che avrebbe battuto Eldorado Allen se non fosse caduto.

Gina Bryce

Royal Pagille ha corso bene nella Cheltenham Gold Cup su un terreno più veloce dell’ideale e il ritorno alla sua pista preferita per mancini con condizioni di pioggia ammorbidita può vederlo segnare.

Frank Hickey

Eldorado Allen è stato l’unico a provare ad andare con Allaho nella Ryanair Chase a Cheltenham e questo gli è costato il secondo posto. Un ritorno a 3 m su una pista piatta andrà bene e lui è il mio gioco a tutti gli effetti

Matt Chapman

È difficile pensare PROTETTORE non ha dimostrato la sua resistenza quando è terzo nella Gold Cup dietro A Plus Tard e abbiamo già avuto prove che questa pista stretta è assolutamente ciò che gli piace.

Mick Fitzgerald

Epatante è tornato in forma quando è secondo a Caprifoglio nel Champion Hurdle e ora può tornare al recinto del vincitore.

Rubino Walsh

Epatante sarebbe stato un bel po’ più avanti di Zanahiyr nel Champion Hurdle, a parte un brutto errore. Ha bisogno di dimostrare che rimane 2m 4f ma potrebbe essere semplicemente troppo brava per loro.

Gina Bryce

Brewin’upastorm è sembrato a lungo destinato a ottenere il massimo dei voti e un cambio di fantino con Sean Bowen che sostituisce Aidan Coleman e i guanciali aggiunti potrebbero dargli il vantaggio in una gara ad ampio raggio.

Frank Hickey

Zanahiyr ha gridato per un passo avanti nel viaggio a 2m 4f e se migliora per questo come penso che farà, allora dovrebbe dimostrarsi difficile da battere.

Matt Chapman

Voglio affrontare Zanahiyr. Andrò con la resistenza di BREWIN’UPASTORM per Olly Murphy e Sean Bowen. L’ex quarto di Ballymore si è trasformato in un utile interprete durante il viaggio ed è stato tutt’altro che caduto in disgrazia nel National Spirit a Fontwell l’ultima volta. Lo porterò a causare un piccolo turbamento.

Mick Fitzgerald

PASS LATINO è stato un sfortunato secondo anno l’anno scorso poiché il vincitore, il cugino Pascal, ha fatto correre un sogno all’interno. La cavalcatura di Gina Andrews ha avuto un’operazione di vento e ha vinto la sua gara di preparazione in un punto a punto a Charm Park. Può avvicinarsi di nuovo.

Rubino Walsh

Rientrare in viaggio andrà bene Jett che ha corso una grande gara nel Grand National dell’anno scorso. È stato battuto l’ultima volta su 3m 2f, ma questo viaggio di 2m 5f dovrebbe essere più di suo gradimento.

Gina Bryce

Il record di Sam Waley-Cohen sulle recinzioni di “abete rosso” è stata una ricetta per il profitto negli ultimi anni e la sua cavalcatura Jett sembra molto solido per fornirgli una quarta vittoria in gara.

Frank Hickey

Jett ha fatto un cracker al Grand National dell’anno scorso, assaporando questi recinti e ora potrebbe volerci un po’ di cattura.

Matt Chapman

BAIA DI PORLOCK non è stato del tutto nella forma che lo ha portato alla gloria di Cheltenham nel 2021, ma dovrebbe davvero avere pretese a ogni modo qui per il fantino allenatore William Biddick

Mick Fitzgerald

di Evan Williams L’ULTIMO GIORNO (a senso unico) ha una grande possibilità. Ha una corsa leggera, viaggia con forza e ha un buon peso da corsa.

Rubino Walsh

di Henry de Bromhead Ballando da solo è stato deludente dietro Global Citizen nel Grand Annual, ma potrebbe essere interessante a un prezzo elevato in una gara in cui l’allenatore ha avuto successo in precedenza.

Gina Bryce

Prenderò un’altra possibilità sul vincitore del Grand Annual dell’anno scorso Pirata del cielo che ha deluso il rinnovo di quest’anno al Cheltenham su un terreno morbido. Può riprendersi a un prezzo decente in questo concorso molto aperto.

Frank Hickey

quello di Donald McCain Costa gaelica si è formata davvero bene a Cheltenham a gennaio quando è stata vista l’ultima volta e quella gara ha funzionato bene. Mi farà in ogni modo a un prezzo.

Matt Chapman

FRERO BANBO Non è mai stato al passo a Cheltenham dietro a Global Citizen e alla fine ha fatto davvero bene arrivando terzo al Grand Annual. Ha solide pretese su Venetia Williams e Charlie Deutsch.

Mick Fitzgerald

La cattiveria ha vinto molto bene a Fairyhouse ed è imparentato con i cavalli che sono stati piazzati prima ad Aintree. Gli Skelton Kateira è stato impressionante quando ha vinto a Huntingdon.

Rubino Walsh

Patrick Mullins aumenterà il peso di 11 pietre da guidare Diamante Ashroe e questo è un buon segno per me.

Gina Bryce

Kateira era relativamente sconsiderato al debutto a Huntingdon prima di tornare a casa in modo impressionante. Sembra essere stata salvata per questa gara dall’astuto team di Skelton e può fornire un successo emotivo alla famiglia Chugg.

Frank Hickey

Rosy Redrum era mal posizionata l’ultima volta a Newbury contro i castroni e potrebbe rivelarsi difficile da battere ora contro il suo stesso sesso e ottenere l’indennità di quattro anni.

Matt Chapman

Rosy Redrum ha il nome giusto per questa pista dopo la tre volte vincitrice del Grand National ed è volata a casa alla sua ultima partenza quando è seconda a Top Dog a Newbury. Una riproduzione di quella forma la vedrà avvicinarsi di nuovo.

Per saperne di più

Le ultime quote Grand National sono ora su PaddyPower.com

La guida Paddy Power per un gioco d’azzardo più sicuro: tutto ciò che devi sapere

Add Comment