I migliori altoparlanti Sonos 2022: quale acquistare

Sonos non ha mai avuto più opzioni di altoparlanti di adesso. Un tempo noto principalmente per il suo sistema audio multiroom, Sonos si è esteso alle soundbar e ai portatili in modo da poter diffondere il suono in tutta la casa e oltre.

Ma più scelte significano decisioni più difficili da prendere quando si tratta di quale altoparlante Sonos acquistare. Con quale iniziare se non conosci Sonos? Quale dovrebbe essere la prossima aggiunta al tuo sistema esistente? Analizzeremo tutto per te.

Il miglior diffusore Sonos a tutto tondo

The One è la migliore combinazione di qualità del suono, caratteristiche e prezzo nella gamma Sonos. Con il supporto per più assistenti vocali, può anche essere un hub per la tua casa intelligente.

Il miglior altoparlante Sonos portatile

Il Roam produce un grande suono da un piccolo pacchetto ed è facile da portare fuori dal tuo sistema Sonos, grazie alla sua batteria da 10 ore e alla connettività Bluetooth.

La migliore soundbar Sonos

L’Arco produce un suono ampio, voci chiare e bassi potenti senza subwoofer. E supporta Dolby Atmos, aiutandolo a fornire un suono surround avvolgente.

Sono

Sonos One da $ 219 è perfetto per chi acquista Sonos per la prima volta o come aggiunta a un sistema Sonos esistente perché può fare così tanto. Un singolo One offre un suono ampio con bassi buoni e voci chiare, il che è impressionante per un dispositivo alto poco più di 6 pollici.

Ma abbinane due One insieme e rimarrai stupito dall’ampiezza del suono stereo che producono. Puoi persino utilizzare Ones con una soundbar Sonos Arc o Beam per creare un vero suono surround mentre guardi la TV.

Oltre alla qualità del suono, One è dotato di funzionalità. Viene fornito con Amazon Alexa e Google Assistant all’interno (anche se puoi attivarne solo uno alla volta), quindi puoi usare la tua voce per riprodurre musica e controllare i tuoi dispositivi intelligenti. Se non desideri il controllo vocale, puoi risparmiare qualche dollaro acquistando Sonos One SL da $ 199. L’altoparlante include anche un software di correzione ambientale, chiamato TruePlay, che ottiene il massimo dall’altoparlante regolandone l’uscita in modo che suoni al meglio nello spazio in cui lo stai utilizzando.

Sonos vagano

Sonos Roam da $ 179, che è la nostra scelta di aggiornamento per il miglior altoparlante Bluetooth, offre la qualità del suono che ti aspetti da Sonos con i vantaggi di un pacchetto in movimento. È impermeabile e resiste agli urti senza rompersi. La durata della batteria di 10 ore non è buona come quella di alcuni altoparlanti Bluetooth, come Ultimate Ears Boom 3 (15 ore), ma dovrebbe essere sufficiente per farti passare la festa.

La flessibilità di Roam è ciò che lo distingue. Puoi connetterti tramite Bluetooth o Wi-Fi, quindi quando sei a casa può far parte del tuo sistema Sonos più grande, ma non sei limitato quando vuoi avventurarti. La sua robustezza lo rende adatto come altoparlante da bagno o da cucina, che puoi portare con te quando sei in viaggio.

Come One, funziona con Alexa o Google Assistant (Sonos ha recentemente rilasciato una versione senza controllo vocale, la Roam SL da $ 159). E ha TruePlay automatico, quindi adatta il suono all’ambiente circostante senza che tu debba fare nulla.

Jacob Krol/CNN

La Sonos Arc da $ 899 è stata una delle migliori soundbar da quando è stata rilasciata ed è la nostra migliore raccomandazione per le persone disposte a concedersi il lusso. Offre un suono grande e ampio che riempie la stanza quando guardi film o programmi e produce una fascia bassa impressionante anche se non viene fornito con un subwoofer (se desideri più rombo, puoi aggiungere un subwoofer wireless per $ 749 ). Con il supporto per Dolby Atmos, l’Arco fornisce un suono surround preciso anche senza altoparlanti posteriori separati. Oppure puoi aggiungere due One e il Sub per un vero suono 5.1.

L’Arco suona bene come quando si guarda la TV, aggiungendo un’altra opzione quando si suonano brani in tutta la casa.

Ma per ottenere il suo grande suono e ospitare i suoi 11 driver, l’Arco ha un grande ingombro. A 45 pollici per 4,5 pollici per 3,4 pollici, non tutti avranno spazio per questo. È qui che il Beam più piccolo si inserisce nella gamma Sonos (vedi altri altoparlanti Sonos da considerare di seguito).

Gli altoparlanti Sonos offrono un’eccellente qualità del suono su tutta la linea e sono più facili da configurare e utilizzare rispetto alla maggior parte dei sistemi multiroom. Ma non sono economici: Roam SL da $ 159 è il modello Sonos meno costoso (Ikea realizza Symfonisk da $ 119 in collaborazione con Sonos, però).

Avrai bisogno dell’app Sonos gratuita per configurare e controllare i dispositivi. L’app consente di creare gruppi di altoparlanti, di riprodurre la stessa musica in stanze diverse, oppure di riprodurre brani diversi su ciascuna unità. L’app ti consente anche di regolare il suono in modo che corrisponda al meglio a ciò che ti piace sentire. Se preferisci, puoi utilizzare AirPlay 2 di Apple o Spotify Connect per riprodurre i brani sugli altoparlanti invece di utilizzare l’app Sonos.

Tutti gli altoparlanti che consigliamo qui utilizzano l’app Sonos S2. Se disponi di dispositivi Sonos meno recenti, questi potrebbero supportare solo Sonos S1, la sua app originale. Non puoi mescolare gli altoparlanti S1 e S2 in un gruppo, una fonte di contesa tra i fan di Sonos di lunga data.

Oltre agli altoparlanti, Sonos offre anche la porta da $ 449, che può essere collegata a un ricevitore per renderlo parte del tuo sistema Sonos, e l’amplificatore da $ 699, che puoi utilizzare con altoparlanti non alimentati.

Una lacuna nella formazione di Sonos è la mancanza di un altoparlante esterno, sebbene abbia collaborato con Sonance per colmare questa lacuna.

Se l’Arco è troppo grande o costoso, la soundbar Sonos Beam offre un audio molto buono in un pacchetto più sottile. A 25,6 pollici per 3,9 pollici per 2,7 pollici, si adatta a TV o stanze di quasi tutte le dimensioni. Il suono non è grande come quello che ottieni dall’Arco, ma potresti essere sorpreso da ciò che la piccola unità può emettere. L’ultima versione aggiunge il supporto Atmos per migliorare una soundbar già impressionante.

Questo è il primo altoparlante portatile di Sonos incentrato sulla qualità del suono più che sulla portabilità. Sonos Move da $ 399 è come uno di grandi dimensioni che puoi portare con te. A 9,4 pollici per 6,3 pollici per 5 pollici e 6,6 libbre, non vorrai portare il Move durante un’escursione, ma offre la flessibilità per accompagnarti. Ha una batteria da 11 ore ed è resistente all’acqua. Come il Roam, ha Bluetooth e TruePlay automatico, ma grazie alle sue dimensioni, il Move produce un suono più robusto rispetto al fratello minore.

Se desideri un altoparlante centrale ma non una soundbar, Sonos Five da $ 549 è l’opzione migliore. Produce bassi ricchi e un suono ampio, con acuti nitidi e voci ricche. Ha anche un ingresso da 3,5 mm in modo da poter collegare un giradischi o un’altra sorgente cablata. Tuttavia, non offre il controllo vocale.

.

Add Comment