Pronostici per il titolo della Premier League: scrittori esperti si sono divisi sul fatto che il Liverpool abbia o meno un miracolo

Manchester City o Liverpool? Questa è la domanda. Tutte le probabilità sono passate ai campioni in carica con gli uomini di Pep Guardiola che avevano solo bisogno di battere l’Aston Villa nell’ultima giornata, ma nel calcio accadono cose divertenti

Caricamento video

Video non disponibile

Jurgen Klopp discute la corsa al titolo prima del viaggio di Southampton

Potremmo essere a 90 minuti dall’incoronazione dei campioni della Premier League del Manchester City per la quarta volta in cinque anni.

Il Liverpool non deve perdere contro il Southampton martedì sera o le sue speranze di vincere la Premier League per la seconda volta sono deluse. Una vittoria o un pareggio al St Mary’s porta all’ultima giornata, dove i Reds affrontano i Wolves e il City affronta l’Aston Villa.

Abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori giornalisti di Mirror Football le loro previsioni mentre entriamo nel tratto finale. Quindi sarà Pep Guardiola o Jurgen Klopp? Jordan Henderson o Fernandinho? Manchester City o Liverpool?

GIOVANNI CROCE

Penso che il Liverpool andrà fino all’ultimo giorno. È stata una gara incredibile, ma il City è stato incredibile. Il Liverpool vincerà quattro trofei e tutti i discorsi su questo, oltre all’uscita del City dal Real Madrid, hanno piuttosto oscurato il fatto di quanto sia stato bravo il City in questa stagione.

Sono stati fenomenali. Non dimentichiamo che è stata la migliore squadra della Premier League in questa stagione. Il Liverpool è stato clamoroso perché ha attaccato su tanti fronti.

Ma il City è stata la migliore squadra della Premier League, secondo me. Ho votato per Kevin De Bruyne nella Football Writers’ Association semplicemente perché mi piace guardarlo. Adoro guardare City. Chi vince il titolo se lo merita. Erano la squadra migliore. E sarà City.

Chi pensi che vincerà la Premier League in questa stagione? Esprimiti qui







Uno tra Jurgen Klopp o Pep Guardiola sarà di nuovo vincitore della Premier League entro la fine di questa settimana
(

Foto:

Immagini d’azione tramite Reuters)

Penso che il Liverpool batterà il Southampton. Ma è impossibile vedere il City scivolare di nuovo in casa contro l’Aston Villa e farci superare un altro momento di Sergio Aguero. Sì, il Liverpool otterrà sicuramente due vittorie. Ma non saranno all’altezza anche se in qualsiasi altra epoca lo avrebbero fatto. Esaminiamo due delle migliori squadre, due dei migliori allenatori e due delle migliori squadre nella storia del calcio inglese. E sono arrivati ​​nello stesso momento!

ANDY DUNN

Per poco più di un sospetto, penso che il Liverpool potrebbe rivendicare uno dei trionfi più improbabili della Premier League.

La squadra di Jurgen Klopp si prenderà cura del Southampton al St Mary’s e dei Wolves ad Anfield, mentre la vulnerabilità del City al contropiede potrebbe essere rivelata dall’Aston Villa.

Anche se Klopp si riposi un po’, martedì avrà ancora troppo per il Southampton e significherà una domenica ad alta pressione per una squadra del City che saprà che avrebbe potuto finire le cose allo stadio di Londra.

DAVID MADDOCK

Sì, è improbabile, ma sto puntando a una vittoria drammatica ed epica per il titolo del Liverpool nell’ultimo giorno della stagione della Premier League SE riusciranno in qualche modo a vincere di nascosto contro il Southampton martedì sera, con una squadra di riserva e molto probabilmente la divisa maschile!

Diavolo, anche Jurgen Klopp potrebbe giocare… beh, probabilmente non dopo aver finito il gas così rapidamente inseguendo Kostas Tsimikas a Wembley dopo quel trionfo ai calci di rigore. Ma hai capito.

Considero essenziale la visita a Southampton. Vincere in un modo o nell’altro e il Liverpool guadagna così tanto slancio che metterà in dubbio la mente del City. E poi c’è il fattore Steven Gerrard. Porterà la sua squadra dell’Aston Villa all’Etihad l’ultimo giorno, e se mai c’è uno scenario che urla “favola di calcio da favola”, è questo.







Jurgen Klopp potrebbe rivolgersi a Steven Gerrard e Aston Villa per un favore domenica
(

Foto:

PENNSYLVANIA)

Questo slittamento. Queste lacrime. L’agonia di non aver mai vinto il titolo con il Liverpool, di non averlo mai vinto in tutta la sua carriera. Tuttavia, prendendo punti nell’ultima giornata, può vincerli per la sua ex squadra. Se questo non è romanticismo, allora non lo è niente. E ‘improbabile. Il City non ha perso punti in partite consecutive da dicembre 2020. Ma non ha difesa e una lista di infortuni così lunga che Pep potrebbe essere in panchina…

Certo, quel particolare sogno potrebbe finire martedì sera, dato che Klopp dovrà scommettere forse su otto o nove cambi a Southampton. Ma se vincono, preparati per i fuochi d’artificio dell’ultimo giorno.

NEIL SCUDIERI

La tenacia del Liverpool significa che la gara andrà all’ultima giornata – uno sforzo notevole da parte di una squadra che in una fase era in svantaggio di 14 punti sul Manchester City – ma ai campioni in carica non verrà negato. Hanno fatto il duro lavoro e hanno un banchiere di casa per finire domenica all’Aston Villa.

Fattore di Steven Gerrard o meno, una squadra non ha nulla per cui giocare, l’altra ha tutto in gioco e questo, combinato con la classe del City, fa decisamente pendere la bilancia a modo suo. È inconcepibile che cadano all’ultimo ostacolo.

GIDEON BROOKS

Il Southampton ha probabilmente ottenuto la forma peggiore dalla massima serie nello scontro con il Liverpool e sembra improbabile che possano resistere stasera contro il Liverpool, anche tenendo conto di una miriade di assenti.

E se va secondo i piani, mettendoli un punto dietro MAN CITY, i Reds cercheranno Steven Gerrard per fare loro un favore all’Etihad di domenica. Il Liverpool, che affronta i Wolves in casa, avrebbe bisogno di Villa per aiutarli a conquistare il titolo con un pareggio o meglio, ma non vedo che ciò accada data la fiducia del City in casa ultimamente.

Dal pareggio con il Liverpool del 10 aprile, hanno segnato una media di quattro gol a partita e 4,33 in casa. Inoltre, dall’ultima vittoria di Villa al City nell’aprile 2007, hanno registrato 11 vittorie consecutive (combinate 35-4). Anche il Liverpool batterà i Wolves, ma ci aspetta una prestazione coronata dal City.







Il Manchester City ha vinto tre volte la Premier League negli ultimi quattro anni
(

Foto:

Getty Images)

Mike Walters

Se pensi che il Manchester City farà saltare il titolo da qui, probabilmente credi a Babbo Natale, al coniglietto pasquale, alla fatina dei denti e che Boris Johnson è un onesto uomo di popolo.

Il copione di Hollywood è che Steven Gerrard vincerà il titolo del Liverpool – un onore che gli è sfuggito come giocatore – portando l’Aston Villa all’Etihad, negando al City la vittoria che inchioda la sua quarta corona di Premier League in cinque anni e consegnando il trofeo a il Capo. Bello scenario ma troppo fantastico.

Non accadrà – la prossima domenica, qualsiasi domenica, in un mese di domeniche. Il Liverpool era disperatamente vicino al titolo sotto Brendan Rodgers nel 2014, ma quando aveva bisogno di far scivolare il City nell’ultima settimana, Villa è arrivata in città ed è stata battuta 4-0. Potrebbe non essere così irremovibile questa volta, ma i giocatori di Gerrard non sono abbastanza bravi da impedire alla Blue Moon di tornare in superficie.

Leggi di più

Leggi di più

.

Add Comment